Ingegneria Informatica e dell'Automazione (triennale)

La laurea in ingegneria tende a dare una preparazione direttamente orientata alla professione, sia pure con caratteristiche di non eccessiva specializzazione data l'enorme varietà delle applicazioni, il continuo progresso delle tecnologie e la dinamica del mercato del lavoro. In questo contesto, il corso di laurea in Ingegneria Informatica e dell'Automazione mira a formare professionisti in grado di realizzare e gestire sistemi anche complessi risultanti dalla integrazione di componenti e tecnologie, anche molto diverse tra loro, adeguatamente ordinate al corretto funzionamento dell'insieme, sia nell’area dell’ingegneria informatica che nell’area dell’ingegneria dell’automazione. In sintesi il laureato in ingegneria informatica e dell’automazione opera nei settori della progettazione, ingegnerizzazione, produzione, esercizio e manutenzione dei sistemi di elaborazione, degli impianti e dei sistemi informativi, dei sistemi automatici e robotici, degli apparati di misura, trasmissione e attuazione. 

Per il raggiungimento di questi obiettivi, il percorso formativo è ad ampio spettro e tale da distinguerlo da altri corsi di laurea di tipo informatico non ingegneristico. E’ prevista una solida preparazione metodologica integrata da specifiche competenze operative acquisite in mirate attività sperimentali di laboratorio. Il percorso formativo è fortemente orientato ad una preparazione di base, in cui lo studente acquisisce gli elementi fondamentali delle discipline scientifiche indispensabili per gli studi di ingegneria nel settore dell’informazione (fisica, matematica, informatica, automatica, telecomunicazioni, elettronica). Queste conoscenze di base vengono acquisite soprattutto nella prima metà del percorso formativo. La preparazione ingegneristica è completata nella seconda parte del percorso formativo con materie nel settore dell’informatica e dell’automazione. In questa ultima parte del percorso lo studente può privilegiare uno o entrambi gli ambiti del corso di studio con la scelta di due o più materie. Inoltre durante i tre anni di studio lo studente acquisisce conoscenze dei contesti aziendali e di impresa negli aspetti economici, gestionali e organizzativi.

Per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro è previsto un tirocinio formativo per verificare quanto appreso nei corsi d’insegnamento. Sono previste inoltre significative attività di approfondimento delle conoscenze acquisite presso i laboratori tecnico-scientifici del settore di interesse presenti presso l'Università.

1° Anno Docente Ciclo CFU Cal. Esami
Economia dell'Impresa D. Iacobucci II 6  
Fondamenti di Informatica A. F. Dragoni II 9  
2° Anno Docente Ciclo CFU Cal. Esami
Algoritmi e Strutture Dati G. Ribighini II 9  
Controlli Automatici G. Orlando II 9  
Elementi di Elettronica P. Crippa I 9  
Elettromagnetismo per la Trasmissione dell'Informazione M. Farina II 9  
Elettrotecnica S. Fiori I 6  
Fondamenti di Automatica G. Conte I 9  
3° Anno Docente Ciclo CFU Cal. Esami
Automazione Industriale S. M. Zanoli I 9  
Calcolatori Elettronici e Reti di Calcolatori A. Mancini II 9  
Laboratorio di Automazione A. Bonci I 9  
Metodi e Tecniche per l'Automazione L. Jetto II 9  
Modellistica e Identificazione dei Processi Dinamici A. M. Perdon II 9  
Progettazione Assistita da Calcolatore
dei Sistemi di Controllo
V. Orsini I 9  
Programmazione ad Oggetti F. Pagliarecci I 9  
Ricerca Operativa F. Pezzella II 6  
Sistemi Informativi e Basi di Dati C. Diamantini I 9  
Tecnologie per l'Automazione e la Robotica

G. Ippoliti

I 9  
Sistemi Operativi L. Spalazzi II 9  
Tecnologie Web A. Cucchiarelli II 9  
Offerta a libera scelta dello studente (OL) Docente Ciclo CFU Cal. Esami
Tecnologie per le Telecomunicazioni E. Gambi I 9